Bibliografia e discografia

Stampa

Bibliografia

 

Eduard Hanslick, Gioconda, in Die moderne Oper, iv: Musikalisches Skizzenbuck, neue Kritiken und Schilderungen, Berlin, Deutsche Litteratur, 1888/R;

Salvatore Farina, Amilcare Ponchielli, in «Gazzetta Musicale di Milano» 40-41-42, 1900, 523-524; 535-536; 547-548;

Giorgio Sommi Picenardi, Dizionario biografico dei musicisti e fabbricatori di strumenti musicali cremonesi [1900 ca], a c. di C. Zambelloni, Amsterdam-Cremona 1997, 229-235;

Hugo Wolf, Gioconda, in Hugo Wolfs musikalisches Kritiken, a c. di R. Batka und H. Werner, Lipzig, Breitkopf & Härtel, 1911;

George B. Shaw, Music in London, 1890-94, London, Constable & C., 1932;

Giuseppe Adami, Giulio Ricordi e i suoi Musicisti, Milano, 1933, 83-98;

Amilcare Ponchielli nel primo centenario della nascita, Cremona, 1934;

Gaetano Cesari, Amilcare Ponchielli nell'arte del suo tempo (ricordi e carteggi), Cremona, Cremona Nuova, 1934;

Adelmo Damerini, Amilcare Ponchielli, Torino, Arione, [1934];

Massimo Mila, Caratteri della musica di Ponchielli, in «Pan», ii, 1934, 481-489;

Giovanni Tebaldini, Amilcare Ponchielli, in «Musica d’oggi», xvi, 1934, 239-252;

Adelmo Damerini, Una lettera inedita di A. Ponchielli, in «Musica d’oggi» xvii, 1935, 141-142;

Ulderigo Rolandi, Amilcare Ponchielli librettista, Como, Emo Cavalleri, 1935;

Giuseppe De Napoli, Amilcare Ponchielli, la vita, le opere, l’epistolario, le onoranze, Cremona, Cremona Nova, 1936;

Claudio Sartori, Il primo rimaneggiamento dei Promessi sposi, in «Rassegna dorica», 20/1938 (marzo);

Giuseppe Adami, Il paterno Ponchielli, in Il romanzo della vita di Giacomo Puccini, Milano – Roma, Rizzoli, 1942;

Giovanni Tebaldini, Il mio maestro, in «La Scala» 29/1952, pp. 33-36;

J. W. Klein, Ponchielli: a forlorn figure, in «The Chesterian», xxxiv/1959-60, pp. 116-122;

Mario Morini, Destino postuno dei Mori di Valenza, in «La Scala» 1957, Marzo, pp. 37-42;

Gianandrea Gavazzeni, Considerazioni di un centenario: Amilcare Ponchielli, in Trent’anni di musica, Milano, Ricordi, 1958, pp. 57-62;

Marilena Reggiani-Rizzi, Manoscritti musicali di allievi divenuti celebri maestri, A. Ponchielli, in «Annuario dell’anno accademico. Conservatorio di musica ‘G. Verdi’», 1966-1967, 1967, pp. 221-233;

G. Lanza Tomasi, Guida all’opera, Milano, Mondadori, 1971;

Jay Nicolaisen, Italian Opera in Transition, 1871-1893, UMI Research Press, Ann Arbor 1980, pp. 71-121;

Lorenzo Bianconi, I Lituani di Amilcare Ponchielli, in «Cremona», 1/1984 (marzo), pp. 12-24.

Amilcare Ponchielli, a c. di Giampiero Tintori, Milano, Nuove Edizioni, 1985;

Amilcare Ponchielli 1834-1886. Saggi e ricerche nel 150° anniversario della nascita, Casalmorano (CR), Cassa rurale ed artigiana di Casalmorano, 1987;

Antonio Polignano, La storia della Gioconda attraverso il carteggio Ponchielli-Ricordi, in «Nuova Rivista Musicale Italiana», xxi/2, 1987, pp. 228-245;

Licia Sirch, Catalogo tematico delle musiche di Amilcare Ponchielli, Cremona, Fondazione “Claudio Monteverdi”, 1989;

Antonio Polignano, Costantistilistiche ed elementi di drammaturgia musicale nelle due versioni del Finale d’Atto della Gioconda di Ponchielli, (1876-1879), in «Rivista Italiana di Musicologia», xxvii, 1992, pp. 327-350;

Luca Ferretti, L’opera in piazza: per una drammaturgia delle trascrizioni operistiche per banda, in«Studi urbinati», lxvi, 1993/94, pp. 447-486;

Stefania Franceschini, Amilcare Ponchielli prima della Gioconda: gli anni di formazione (1834-1874). Tesi di laurea, Università Ca’ Foscari di venezia, a.a.1993-4;

I manoscritti di Ponchielli dalla collezione “G. C. Sonzogno”, a c. di Ettore Borri, Milano 1996;

Stefania Franceschini, Tanti librettisti per un’opera di Ponchielli a lungo rimaneggiata (1856-1874), «Nuova Rivista Musicale Italiana», xxx, 1996, 3-4, pp. 365-382;

Henry Howey The Revival of Amilcare Ponchielli's Concerto per flicorno basso, Opus 155, Cremona, 1872, in «T.U.B.A. Journal» 23/4, 1996 (Summer), pp. 42-49;

Guido Salvetti, Ponchielli, in Musica in scena. Storia dello spettacolo musicale, II: Gli italiani all’estero. L’opera in Italia e Francia, a c. di A. Basso, Torino 1996, pp. 380-385;

Adriana Guarnieri Corazzol, «Fate un chiasso da demoni colle palme e coi talloni!». La disgregazione dei livelli di cultura nell’Opera italiana tra Ottocento e Novecento, in Opera e Libretto ii, Firenze, Olschki, 1993, pp. 381-416 (ora anche in Ead., Musica e letteratura in Italia tra Ottocento e Novecento, Milano, Sanzoni, 2000, pp. 95-127);

Marco Ruggeri, Introduzione, in A. Ponchielli, Pezzi per organo, a c. di M. Ruggeri, Cremona, 1999 (edizione critica dell’opus organistica);

Licia Sirch,Le tre redazioni del quartetto per fiati op. 110 di Amilcare Ponchielli, in Problemi e metodi di filologia musicale: tre tavole rotonde, a c. di Stefano Campagnolo, Lucca, LIM, 2000, 159-168;

Julian Budden - Fedele D’Amico, VocePonchielli, Amilcare, in The new Grove dictionary of music and musicians, 2nd ed. by Stanley Sadie; executive ed. John Tyrrell, Macmillan, London, Macmillan, 2001, 29 voll.: 20, pp. 88-91;

Amilcare Ponchielli e la musica per banda. Atti della Tavola rotonda. Ridotto del Teatro Ponchielli, Cremona, 27 aprile 2001, a c. di L. Sirch, Pisa, ETS, 2004 (con addenda al Catalogo tematico a c. di Raffaella Barbierato);

Francesco Cesari, “L’idillio di due tortorelle”. Marion Delorme di Ponchielli: un’eredità rimossa, in «Venezia arti», 14, 2004, pp. 41-46;

Stefania Franceschini, La produzione operistica di Amilcare Ponchielli e l’influenza della Scapigliatura milanese (con estratti di alcune lettere finora inedite) in Scapigliatura & Fin de siecle: libretti d'opera italiani dall'Unita al primo Novecento, scritti per Mario Morini, a c. di Johannes Streicher, Sonia Teramo e Roberta Travaglini, Roma , ISMEZ, 2004, pp. 169-207;

Luisa Gastaldelli, Marion Delorme in Italia tra teatro e melodramma, «Nuova Rivista Musicale Italiana», xxxviii, n.s. viii/1, 2004, pp. 7-42;

Licia Sirch, ‘vocePonchielli, Amilcare, in Die Musik in Geschichte und Gegenwart: Allgemeine Enzyklopadie der Musik: Personenteil, begründet von Friedrich Blume, 2. Ausg., hrsg, von Ludwig Finscher, Kassel, Barenreiter, 13, 2005;

Licia Sirch, Ponchielli e il Sindaco Babbeo. L’esordio teatrale di un musicista a Milano nel 1851, in «Studi Musicali», xxxvi/1, 2007, pp. 191-229;

Pietro Zappalà, La nomina di Amilcare Ponchielli a maestro di cappella a Bergamo e la sua Messa (1882), in Il Coro Polifonico Cremonese: quarant'anni per la musica, [a cura di Renata Patria], Cremona, Associazione culturale Coro Polifonico Cremonese, 2008, pp. 225-249;

Francesco Bissoli, La Lina di Ponchielli nel solco di un genere medioLucca, LIM, 2010;

Anselm Gerhard, Ponchielli, Wagner e il “Genere sinfonico strumentale” negli anni Ottanta, in «Studi Pucciniani», 4, 2010, pp. 17-36;

Tuo affezionatissimo Amilcare Ponchielli: lettere 1856-1885, a c. di Francesco Cesari, Stefania Franceschini, Raffaella Barbierato; prefazione di Adriana Guarnieri Corazzol, Padova, Il Poligrafo, 2010;

Walter Zidaric, L’Univers dramatiques d'Amilcare Ponchielli, préface de Costantino M. Maeder, Paris, Harmattan, 2010;

Licia Sirch, La formazione del compositore nell’I. R. Conservatorio di Milano a metà ’800. Il caso Ponchielli, in L’insegnamento dei Conservatorî, la composizione e la vita musicale nell’Europa dell’Ottocento. Atti del Convegno internazionale di Studi.Milano, Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” (28-30 novembre 2008), a c. di Licia Sirch, Maria Grazia Sità e Marina Vaccarini, Lucca, Libreria Musicale Italiana, 2012, pp. 545-603;

Henry Howey, The Band music of Amilcare Ponchielli: the Glory of a Bandmaster, http://www.shsu.edu/~org_neh/ .

Raffaella Barbierato, Gli indici del ‘Fondo ponchielliano’nella Biblioteca Statale di Cremona, in «Studi e Bibliografie», 7 (Cremona, Biblioteca Statale, 2005), pp. 109-142;

Pietro Zappalà, Amilcare Ponchielli e la musica sacra: nuove acquisizioni, in: Atti del Congresso Internazionale di Musica Sacra, in occasione del centenario di fondazione del PIMS, Roma 26 maggio-1 giugno 2011, a cura di Antonio Addamiano e Francesco Luisi, Roma, Libreria Editrice Vaticana, 2013, vol 2, pp. 1177-1194

Licia Sirch, Amilcare Ponchielli, in MusiCremona: itinerari nella storia della musica di Cremona, a cura di Raffaella Barbierato e Rodobaldo Tibaldi, Pisa: ETS, 2013, pp. 488-493;

Licia Sirch, Le bozze di stampa di Falstaff e le ultime rifiniture di Verdi, in Falstaff: commedia lirica in tre atti, libretto di Arrigo Boito, musica di Giuseppe Verdi. Milano, Edizioni del Teatro alla Scala, 2013, pp. 116-121;

Licia Sirch, «Forme insolite … unità delle idee». Aggiornamenti bibliografici ponchielliani. In «Rivista Italiana di Musicologia», n.14, 2014, pp. 233-251.

Licia Sirch, Il Convegno (Cremona-Milano, 1856) e Paolo e Virginia (Roma, 1877). Sulla musica strumentale da camera di Amilcare Ponchielli, in Musica come pensiero e come azione. Studi in omaggio a Guido Salvetti, a c. di Andrea Estero, Maria Grazia Sità e Marina Vaccarini, Lucca, LIM, 2014, pp. 421-453;

Licia Sirch, Pentagrammi manzoniani. Amilcare Ponchielli e IPromessi sposi. Milano, Centro Nazionale di Studi Manzoniani, 2015. (Contiene un saggio sull’opera, l’edizione critica del libretto a c. di L. Sirch, il saggio di Mauro Novelli, Lo spettro del “vegliardo”: Praga e Manzoni; un’Appendice a c. di Angelo Stella con il libretto del 1856 e il libretto di Antonio Ghislanzoni per la versione musicale di Arrigo Petrella, 1869);

Licia Sirch, "Voce" Ponchielli in Grove music online (ultima redazione 2015) http://www.oxfordmusiconline.com/subscriber/article/grove/music/22074?q=Ponchielli+amilcare&search=quick&pos=1&_start=1#firsthit;

 

 

 

Discografia

In corso di realizzazione

 

Informativa sui cookies

Stampa

In ottemperanza al provvedimento del Garante per la Privacy dell’8 maggio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del giugno 2014, vi informiamo che il nostro sito utilizza cookies tecnici e analytics con la finalità di richiedere informazioni o iscriversi alla newsletter e per la compilazione delle statistiche di navigazione.

Per maggiore chiarezza, di seguito riportiamo informazioni sui cookies e come eventualmente disabilitarli sul proprio browser.


Che cosa sono i cookies:
I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al browser, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Questi cookies servono ai siti per rendere attive determinate funzioni. Esistono pertanto due macro-categorie: cookies "tecnici" e cookies "di profilazione".


Cookie strettamente necessari per le prestazioni (cookie tecnici e analytics):
I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di erogare un servizio. Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate). I cookies analytics sono assimilati ai cookies tecnici e vengono usati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


Cookie promozionali o di targeting
I cookies di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete.

Indicazioni per l'abilitazione/disabilitazione di cookies tramite il browser
Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookies o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookies dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookies nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità interattive.
Puoi eliminare tutti i cookies installati nella cartella dei cookies del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche.

Disabilitare i cookies in Internet Explorer

Disabilitare i cookies in Google Chrome

Disabilitare i cookies in Mozilla Firefox

Disabilitare i cookies in Apple Safari

Contatti

Stampa
Indirizzo:
Presso Università di Musicologia, Corso Garibaldi n 178 Cremona 26100

Telefono: 3486973079 - 3335266148

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ascolti

Stampa

Brani eseguiti da Federica Zanello

UN SOGNO - words by Carlo Monteggia

Click to download in MP3 format (3.02MB)

NO! PREGAR NON POSS'IO - Mori di Valenza (A.Ponchielli)

Click to download in MP3 format (5.67MB)


Brani eseguiti da Marco Ruggeri

ANDANTE ALLEGRETTO - Marco Ruggeri

Click to download in MP3 format (7.28MB)

FACILE MARCIA PER ORGANO - Marco Ruggeri

Click to download in MP3 format (2.72MB)

EVENTI

Previous Next
Festival Amilcare Ponchielli Il programma del Festival Amilcare Ponchielli...
Primo Festival Ponchielli Si comunica in via preliminare che...
3 maggio 2012 - Concerto vocale Il prossimo 3 maggio, presso l'auditorium...
5 maggio 2011 - Presentazione CD e Associazione Il prossimo 5 maggio, presso la...
Conferenza stampa - 26 maggio, ore 17 Facoltà di Musicologia  

Partner